ib international baccalaureate o a levels scegliere il migliore diploma all'estero

ib international baccalaureate o a levels: quale diploma all’estero scegliere?

Diploma IB International Baccalaureate o A levels? E’ una delle domande e delle problematiche che ci troviamo ad affrontare insieme ai nostri studenti exchange e alle loro famiglie molto spesso.

Se infatti hai deciso di completare la scuola superiore all’estero e vuoi diplomarti in Inghilterra, ci sono moltissime cose da considerare per poter scegliere al meglio il tuo percorso di studi.

Una di queste decisioni riguarda il tipo di diploma all’estero che vuoi conseguire.

Mentre quasi tutte high school inglesi offrono il tradizionale diploma inglese A Levels, alcune scuole superiori offrono sia gli A Levels che il diploma IB International Baccalaureate, e altri licei solo il diploma Ib.

Come funziona il diploma IB

Abbiamo già spiegato in modo piuttosto approfondito come funziona il diploma IB e cosa si studia nel programma International Baccalaureate, ma vediamo in sintesi alcuni aspetti di base.

  • si studiano 6 materie
  • le 6 materie sono distribuite in 6 blocchi fissi:
  1. Lingua straniera o lingua madre 1,
  2. Lingua straniera 2,
  3. Materie umanistiche,
  4. Materia scientifiche,
  5. Matematica
  6. Materie artistiche (o una materia degli altri gruppi precedenti
  • le 6 materie sono differenziate per livello: 3 a livello SL e 3 a livello HL
  • in aggiunta alle 6 materie, occorre seguire i corsi ToK Theory of Knowledge, il corso CAS, e completare l’Extended Essay.
  • i voti agli esami finali sono espressi in numeri, da 1 a 7 per ogni materia, più 3 bonus points del TOK e Extended Essay. Il minimo punteggio di diploma è 24, e il massimo 45.
  • ad voto ottenuto corrispondono anche dei punteggi ucas, ovvero è possibile capire a quale università e con che livello minimo di punteggio è possibile fare domanda di ammissione in Inghilterra.

Come funziona il diploma A levels

Gli A Levels sono gli esami di diploma di maturità delle scuole inglesi in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord, e anche in alcune scuole in Scozia.

  • si studiano 3 materie negli ultimi due anni di scuola superiore
  • gli esami si tengono adesso, dopo la riforma, solo alla fine dell’ultimo anno di liceo
  • occorre (se si proviene da una scuola non con sistema britannico) superare anche gli esami GCSE in matematica e inglese
  • I voti sono in lettere, vanno da E a A
  • gli esami sono modulari, ovvero ogni materia è composta da diversi moduli di studio, e diversi moduli di esame.
  • le lettere da C in su sono pass, ovvero esame superato
  • ad ogni lettera e voto ottenuto corrispondono anche dei punteggi ucas, ovvero dei punteggi con cui valutare la possibilità di fare domande di ammissione ad alcune università inglesi piuttosto che altre.

Leggi maggiori dettagli sul diploma inglese A Levels.

Quale diploma scegliere tra IB e A levels e perchè?  Qual è il diploma migliore per l’ammissione all’università?

Se hai scelto di frequentare all’estero più di un anno scolastico come exchange student, e di completare la scuola superiore nel Regno Unito, stai tranquillo:

Entrambi i diplomi Ib e A Levels sono riconosciuti per l’accesso all’università in Italia e all’estero.

Spesso i genitori ci chiedono “qual è il migliore diploma per essere accettati nelle migliori università?” ma non c’è una risposta univoca a questa domanda.

Nel corso dei colloqui informativi di orientamento con studenti e genitori (che è possibile prenotare gratuitamente, anche su skype, dall’apposito modulo sul nostro sito), affrontiamo alcuni aspetti in particolare. Essi sono molto importanti specialmente nelle fasi iniziali in cui scegliamo insieme la scuola superiore inglese a cui inviare l’iscrizione.

  • Quali sono gli interessi dello studente: le sue materie preferite, le materie in cui ha difficoltà e quelle in cui va meglio
  • Cosa vorrebbe studiare all’università, o cosa Non vorrebbe sicuramente studiare
  • Se il progetto principale è rimanere in Inghilterra all’università, studiare in un college in un altro Paese estero o tornare in Italia

Tutto questo è necessario per capire:

  1. quali sono i requisiti di ammissione alla facoltà e università di interesse, in termini di materie e voti di diploma
  2. quali criteri rispettare per far sì che il diploma estero sia riconosciuto anche in Italia
  3. se è preferibile concentrarsi su poche materie di interesse con l’A Level o se è possibile affrontare più materie di studio con l’Ib, nonostante la maggiore difficoltà
  4. Se è preferibile invece abbandonare sia il diploma IB che il diploma A levels e considerare un diploma tecnico e pratico come il diploma Btec

Non esiste una via preferenziale: anche le università più prestigiose e antiche come Oxford, Cambridge, London School of Economics LSE accettano da moltissimi anni, e molto volentieri, il diploma IB insieme al diploma A Levels.

I due diplomi godono insomma di uguale considerazione sia che lo studente decida di tornare a studiare in Italia all’università, sia che voglia fare domanda di ammissione all’estero.

Falsi miti sui diplomi IB International Baccalaureate e A Levels
  • L’Ib è riconosciuto in tutto il mondo, l’ A level solo in Inghilterra: Non è vero, entrambi sono riconosciuti in tutto il mondo
  • Il diploma A levels è troppo facile: non è vero. Concentrarsi su 3 materie in 2 anni certamente sembra “facile” rispetto alla scuola superiore Italiana. Tuttavia le lezioni sono intense e il programma di studi molto vasto e gli esami sono abbastanza difficili, sono scritti e richiedono un buon livello di inglese. L’a level ha il vantaggio di poter far concentrare lo studente con le idee chiare sul suo futuro su poche materie, di suo sicuro interesse, e poter ottenere, con il giusto impegno, ottimi voti agli esami
  • Con il diploma IB non devo scegliere subito cosa studiare all’università: non è vero. Occorre avere le idee chiare in entrambi i casi, sia con il diploma inglese A level che con il diploma Ib Baccellierato Internazionale. L’ib comprende 6 materie di studio, ma sono le 3 studiate a livello HL a stabilire che tipo di facoltà è possibile scegliere dopo il diploma.
  • L’Ib è troppo difficile, alcuni amici non dormivano la notte per studiare per gli esami: è una generalizzazione eccessiva. Lo stress per gli esami è soggettivo, e allo stesso modo l’organizzazione e il metodo di studi sono diversi da studente a studente.
  • La A di A levels vuol dire che è un diploma migliore della B di IB: L’ordine alfabetico non c’entra con il valore del diploma. La A di A Levels sta per Advanced, che è riferito all’intero sistema scolastico inglese, rispetto ai Gcse. la B i Ib, sta per Baccalaureate, ovvero il titolo di studio.
Vantaggi del diploma IB e del diploma A Levels secondo i consulenti universitari e gli uffici ammissione (Fonte Times higher Education).

La tabella mostra la percentuale intervistata di Officers degli uffici ammissione delle università inglesi, secondo il University Admissions Officers Report 2017.

La domanda era se le abilità elencate fossero, a loro parere, sviluppate negli studenti, alla fine del diploma, in modo “buono” o “molto Buono”.

Quanto bene pensate che il diploma A Levels e il diploma IB International Baccalaureate aiuti a sviluppare negli studenti le seguenti abilità e skills?
 A-levels IB 
Incoraggiare la ricerca autonoma di materiale e fonti49%94%
Sviluppare conoscenza approfondita delle materie94%56%
Sviluppare workplace skills2%67%
Sviluppare abilità di sostenere lo stress e il lavoro sotto pressione62%66%
Sviluppare una mentalità aperta24%93%
Sviluppare abilità di self-management e gestione del tempo47%91%
Incoraggiare una visione globale7%97%
Migliorare le capacità comunicative37%44%
Incoraggiare la creatività15%37%
Sviluppare abilità interculturali8%70%
Sviluppare un’attitudine positiva ad affrontare sfide e difficoltà4%24%
Propensione a completare gli studi universitari78%83%
Interesse nel proseguire gli studi dopo la laurea con un Phd o MA44%54%

Il risultato non è universale e nemmeno le conclusioni.

Bisogna tenere presente che non tutti gli studenti sono uguali, nè nella personalità nè nell’approccio allo studio.

Ci sono studenti autonomi nel pensiero e nella ricerca per cui lo studio dell’IB potrebbe essere più adatto, e altri studenti che preferiscono lo studio strutturato e approfondito dell’Alevel.

Uno studente creativo potrebbe essere troppo “costretto” dal programma di diploma a level, ma uno studente più schematico nel suo approccio allo studio potrebbe essere disorientato dalle diverse tasks del programma di diploma Ib.

E’ solo considerando tutto questo, e considerando gli interessi accademici di ogni studente, che è possibile fare la scelta del “migliore” diploma all’estero.

Non sai come scegliere la scuola più adatta per il tuo diploma all’estero?

Noi possiamo aiutarti.

Da più di 10 anni ci occupiamo di educazione all’estero, programmi di anno scolastico all’estero, vacanze studio e università.

Richiedi un appuntamento o colloquio informativo iniziale gratuito anche su skype.

Scopri perchè sempre più studenti e genitori si affidano a noi per la scelta del percorso di studi all’estero.