COME FUNZIONA UNA BOARDING SCHOOL INGLESE?

COSA SIGNIFICA BOARDING SCHOOL

Quando parliamo di Boarding school inglese, ci riferiamo ad una scuola, media o superiore solitamente privata, che offre, oltre a lezioni in classe, laboratori e strutture scolastiche tradizionali, l’ alloggio in college.

Il college inglese è quindi un’ottima opzione da considerare per chi vuole frequentare il quarto anno all’estero, diplomarsi nel Regno Unito, e fare un anno scolastico, semestre o trimestre in Inghilterra.

Scopri i moltissimi motivi per scegliere una boarding school inglese per l’anno all’estero.

VEDIAMO COME FUNZIONA LA BOARDING SCHOOL INGLESE: GIORNATA TIPO IN COLLEGE

Le giornate scolastiche, solitamente tra lunedi e venerdi, si svolgono dal mattino a metà pomeriggio. In questi orari, si svolgono le lezioni, secondo la tabella oraria di ogni studente, che è differente secondo l’età e le materie scelte.

Fanno parte dell’orario scolastico anche gli study period, ovvero le ore non di lezione durante le quali gli studenti studiano in biblioteca o in aula computer.

Dopo le lezioni, ci sono alcune ore di sport e attività extra-scolastiche settimanali, durante le quali gli studenti partecipano allo sport scelto o ad altre attività come club di lingue o storia, danza, teatro e così via.

Nel pomeriggio, oltre al tempo libero in residence da trascorrere in camera o nella sala comune con i compagni di scuola, ci sono ulteriori study period in college, con l’aiuto di docenti e tutor.

Nel Weekend, gli studenti iscritti ad un college inglese a tempo pieno, sia esso per un anno scolastico, semestre o trimestre in Inghilterra, possono partecipare a gare sportive interscolastiche, visite guidate o attività nella scuola o all’esterno, come spettacoli teatrali, visita alle mostre, shopping tour e così via.

Gli studenti, oltre alle materie di studio, si dediano alle proprie passioni e hobbies, come danza, fine arts, drama, preparazione del portfolio di lavori per l’ammissione all’università inglese, stage in azienda o partecipazione a charity e attività di beneficienza.

CHE TIPO DI CAMERA AVRO’ IN COLLEGE INGLESE?

Se ti iscrivi ad un anno scolastico all’estero in Inghilterra, scegliendo una boarding school inglese, alloggerai nel college della scuola.

Tutte le Boarding schools in quanto tali hanno delle Houses/residence/college. Edifici insomma che ospitano una percentuale variabile di studenti tra tutti quelli iscritti alla scuola. Gli studenti che alloggiano in college possono essere sia internazionali che inglesi.

Vivere in college per un anno all’estero, semestre o trimestre di high school ti permetterà quindi di stare a contatto con studenti inglesi ma anche internazionali, per un’esperienza di studio all’estero full immersion indimenticabile.

I residence delle boarding schools sono separati per sesso, e, secondo la grandezza della scuola, anche per fascia di età.

Le houses sono composte da diverse camere, di solito singole, doppie o triple per gli studenti più grandi, multiple per i ragazzi più piccoli.Condividere la camera è molto importante, specialmente per gli studenti più piccoli, per favorire il rapido inserimento nel college, fare amicizia e sentire meno la mancanza di casa. Man mano che lo studente cresce, le camere diventano doppie o singole, proprio perchè le esigenze cambiano e gli adolescenti necessitano di maggiore autonomia e spazi propri.

I bagni sono spesso in comune ai piani; è presente angolo cucina a disposizione degli studenti per la preparazione di snack e merende, lavanderia, sala hobbies con giochi, sala comune con tv, dvd e playstation per le serate in comune.

Ci sono spazi per lo studio, ovvero sale studio interne al college, oppure viene usata la biblioteca della scuola o la propria camera. I pasti sono serviti presso la mensa della boarding school.

La struttura dei residence del college non è molto lussuosa, ma sicuramente accogliente. L’ambiente complessivo della boarding school inglese permette agli studenti di inserirsi in un ambiente sereno, indirizzato allo studio e al benessere psicologico di tutti i componenti, come in una grande famiglia.

 

CHE SPORT E ATTIVITA’ SI FANNO IN BOARDING SCHOOL INGLESE?

Il termine college, usato come sinonimo per boarding school in Inghilterra, genera a volte confusione. La boarding school (o college) non è una vacanza studio in college estiva.

A livello di organizzazione, la boarding school frequentata durante l’anno scolastico si svolge come una scuola media o superiore inglese regolare.

La differenza principale consiste nel tipo di alloggio, che è in college interno alla scuola.

L’altra differenza è che le boarding school nel Regno Unito, oltre alle classi e ai laboratori scientifici, hanno numerose strutture interne per praticare sport e attività ricreative.

STRUTTURE SPORTIVE E SCOLASTICHE DELLE BOARDING SCHOOL

Le boarding school inglesi hanno proprie strutture sportive sia al chiuso (sports hall, palestra, piscina, dance studio, strutture per sport come badmington, netball e tennis) che all’aperto, con campi sportivi per rugby, tennis, football, cricket, hockey su prato, etc).

Gli sport praticati variano da scuola a scuola: rugby, nuoto, tennis, equitazione, danza, scherma, basket, calcio, pallavolo, arrampicata, sport outdoors, vela, canottaggio, golf e così via. In alcuni casi, si ricorre a strutture sportive esterne convenzionate per sport specifici.

Le boarding schools hanno anche un dipartimento scientifico, con laboratori di chimica, fisica o biologia, o scienze della terra, utilizzati per le lezioni quotidianamente; dipartimenti di lingue.

Le boarding school inglesi, per tradizione, hanno sempre un dipartimento di musica, teatro e arte. gli studenti possono partecipare a concerti, cori e band musicali, spettacoli teatrali, lezioni di recitazione, lezioni di musica individuali, mostre d’arte.

Tutti dipartimenti questi direttamente coinvolti anche nella concessione di borse di studio per talenti musicali, artistici e sportivi ai nuovi candidati.

COME SONO SEGUITI GLI STUDENTI IN COLLEGE?

Numerose sono le modalità che permettono allo staff delle boarding school di seguire accuratamente gli studenti iscritti.

  • Supporto didattico continuo: Nei residence sono sempre  presenti componenti dello staff residenti 24h su 24, che sono spesso gli stessi insegnanti della scuola con le proprie famiglie e figli, che vivono in un’area a loro riservata nella stessa house.
  • Classi poco numerose, ore settimanali di incontro con gli insegnanti e i tutor per revisione programmi e progressi accademici, e study periods giornalieri in piccoli gruppi o individuali, con possibilità di chiedere supporto agli insegnanti: tutto questo è organizzato in ogni boarding school inglese.
  • Lezioni di inglese extra: Gli studenti internazionali, se necessitano di un supporto specifico per migliorare la lingua inglese, possono avere lezioni aggiuntive, individuali o in piccoli gruppi, di inglese come seconda lingua ESL (costi da preventivare secondo la scuola scelta).Le lezioni Esl sono particolarmente utili per i primi trimestri all’estero, per favorire l’inserimento, e migliorare il livello di inglese degli studenti appena arrivati, che possono quindi recuperare più velocemente il programma di studio della scuola inglese. Questo migliora la fiducia in se stessi, e naturalmente i voti a scuola.
  • Contatto con la famiglia: I genitori possono contattare insegnanti e tutor del college quando lo desiderano, via email o telefonicamente, o visitare i propri figli in college periodicamente e incontrare anche i docenti. Le boarding school emettono una pagella trimestrale, che viene inviata ai genitori per informarli sull’andamento scolastico degli studenti.
  • House Parents: Nei residence, sono sempre presenti degli adulti, solitamente insegnanti con la propria famiglia, che svolgono il ruolo di house parents. Gli house parents del college fanno le veci dei genitori per gli studenti internazionali, e sono disponibili non solo per supporto scolastico ma anche per supporto morale e personale, per parlare delle difficoltà quotidiane che ogni adolescente potrebbe avere.Ci sono inoltre molti altri motivi per scegliere una boarding school inglese per un anno all’estero.
  • Sicurezza: esistono leggi e normative molto restrittive sulle regole che ogni college inglese deve seguire per selezionare i propri docenti e staff, per regolare l’ingresso di estranei nella scuola, controllare l’uscita fuori orario degli studenti. Inoltre Ofsted e ISI svolgono ispezioni periodiche ai college inglesi pubblicando i risultati di ogni controllo sui rispettivi siti. Gli ispettori parlano con gli studenti di ogni età, i docenti, controllano che le policies a protezione dei minori siano adeguate, il modo in cui sono selezionati gli insegnanti, e così via. Vengono anche contattati i genitori degli studenti per verificare eventuali segnalazioni.

I genitori possono essere quindi rassicurati del supporto continuo e la cura garantita ai propri figli, se sceglieranno di trascorrere il quarto anno all’estero in college inglese.

QUAL E’ LA MIGLIORE SCUOLA INGLESE?

Le boarding school-college si distinguono per obiettivi, materie offerte, grandezza, posizione, ambiente scolastico, retta, sport e attività offerti e una molteplicità di aspetti. Non esiste la migliore scuola inglese, ma la scuola più adatta per ogni studente.

Scopri come scegliere la boarding school inglese più adatta per il tuo anno scolastico all’estero.

LE BOARDING SCHOOL INGLESI SONO TUTTE RELIGIOSE?

In realtà, nessuna boarding school inglese è veramente una scuola religiosa.

Ogni college inglese, per tradizione, ha un insieme di valori e obiettivi accademici e di supporto generale agli studenti, che sono esposti nella mission della scuola.

Moltissime scuole, la maggior parte in effetti, essendo molto antiche e avendo una storia di diversi secoli, hanno legami con una confessione religiosa.

In particolare, poichè molti college sono stati fondati, moltissimi anni fa, da ordini religiosi, hanno mantenuto un legame con la propria tradizione, più a livello di valori che di pratica effettiva della religione.

Per legge, il sistema scolastico inglese prevede Religione come materia negli anni di scuola media e i primi due anni di scuola superiore. Negli anni successivi, essa è una materia facoltativa. La particolarità è che non si tratta di Religione anglicana, ma di “Religious studies” che introducono gli studenti alle diverse religioni e alla filosofia.

Indipendentemente dall’origine, laica o religiosa, del college scelto, non ci sono obblighi di presenziare a messe o eventi religiosi, e sono benvenuti studenti di ogni credo e fede, o anche non credenti. Le uniche occasioni di ritrovo, associabili ad una cerimonia religiosa, sono spesso le messe di Natale o Pasqua, che per lo più vengono gestite come incontro scolastico di riflessione e discussione, cori festivi e concerti musicali.

Le scuole hanno quasi sempre una Chapel interna, e a volte ci sono services una volta a settimana, che servono più da riunione scolastica per gli studenti e momento di comunicazione e scambio.

Gli studenti non praticanti o non credenti non quindi devono temere di essere forzati nella pratica religiosa, o nel credere o meno in una religione. I momenti di ritrovo possono essere diversi da quelli usuali in Italia, ma in nessun modo puntano a cambiare la personalità, il credo o il modo di fare degli studenti.

 

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’ANNO ALL’ESTERO IN COLLEGE INGLESE

Inserire la data di nascita dello studente nel formato GG/MM/AAAA
Per favore, indica il Paese di interesse, il periodo di partenza prevista, tipo di programma di interesse e tutti i dettagli che possono esserci utili per rispondere alla tua richiesta di informazioni.

logo english uk partner agency
logo International ACAC