Aggiornamento su test di ammissione università Americane Sat

Aggiornamento su test di ammissione università Americane Sat

Sono stati pubblicati numerosi aggiornamenti da parte del College Board, ente responsabile per l’organizzazione e la somministrazione del test SAT, il test di ingresso più comunemente usato dalle università e college americani.

Come indicato sul sito dello stesso College Board, la data del 2 maggio, prevista per il test SAT, è stata cancellata. Era già stata cancellata la data del 14 marzo 2020. Questa decisione si applica a tutte le sedi test SAT nel mondo, sia negli Usa che in altri Paesi, Italia compresa.

Tutti gli studenti iscritti alle due date SAT sopra indicate verranno contattati dal College Board per il rimborso della quota del test.

Il College Board sta inoltre valutando di inserire una data straordinaria di test in Giugno, ma la decisione arriverà prossimamente e sarà pubblicata sul sito https://pages.collegeboard.org/natural-disasters. La data del 6 giugno, per i Paesi interessati, non è stata ancora cancellata.

Cosa succede per le domande di ammissione alle università americane per agosto 2020?

Le singole università si stanno riorganizzando, mano mano che la situazione si evolve.

E’ possibile che alcune università che richiedevano il SAT come test di ammissione obbligatorio lo considerino ora facoltativo, oppure lo eliminino, in via straordinaria, come requisito per questo round di ammissione 2020/21.

Per chi ha una domanda di ammissione in corso o da iniziare per inizio Fall 2020 negli Usa, consigliamo di contattare gli admission offices dell’università o college americano di interesse e chiedere istruzioni.

La situazione è in continua evoluzione, ed è importante restare calmi, seguire tutte le istruzioni delle autorità sanitarie e attendere le decisioni degli enti accademici.